Il posizionamento sui motori di ricerca - sia in inglese che in italiano - e` una attivita` altamente specializzata che richiede tempo ed impegno.

Occorre uno specialista.

I contatti generati attraverso i motori di ricerca sono di ottima qualita` in quanto permettono di raggiungere visitatori qualificati, ovvero che hanno ricercato sui motori di ricerca una keyword relativa ad un prodotto/servizio che la vostra azienda e` in grado di offrire.

I visitatori che arrivano sul sito aziendale da un motore di ricerca sono meglio disposti nei confronti del sito che andranno a visitare, in quanto l'accesso e' diretta conseguenza di una loro azione e non la risposta ad un annuncio promozionale.

Anche i vostri potenziali clienti usano i motori di ricerca per trovare informazioni sui vostri prodotti.

Che succede se digitando una certa keyword per la ricerca di un prodotto o servizio i siti internet dei vostri concorrenti figurano meglio di voi? Inetitalia ha le competenze necessarie per aiutarvi a far comparire il vostro sito aziendale nei primi posti dei motori di ricerca anche con budget contenuti. Le soluzioni di posizionamento sui motori di ricerca dei siti internet aziendali sperimentate con i budget dei clienti piu' grossi sono adesso a disposizione anche del posizionamento dei siti aziendali di piccole e medie aziende a costi ragionevoli.

Cosa vi offre InetItalia



Posizionamento sui motori di ricerca
    posizionamento motori di ricerca sviluppo siti web pubblicità web siti ecommerce
Posizionamento sui motori di ricerca
Il vostro sito non compare nelle prime pagine dei motori di ricerca? Avete gia` provato a posizionarlo ma senza successo? I vostri concorrenti sono posizionati meglio di voi?

 

Se desiderate una quotazione per un progetto che avete in corso, o se desiderate maggiori informazioni sui nostri servizi di sviluppo e promozione siti web, usate il nostro form di contatto oppure contattate telefonicamente uno dei nostri uffici:

Rappresentanza di Piacenza tel: 0523-31.80.48
Rappresentanza di Monza tel: 039-23.26.118
Case history di successo
Messulam - importatore esclusivo articoli da regalo

Lamiflex - produzione materiali compositi

Tecsi - filtri industriali

Approfondimenti:
Posizionamento sui motori di ricerca


introduzione al posizionamento sui motori di ricerca

strategie per un posizionamento ottimale

Fonti di traffico di un sito tipico:
71,0%motori di ricerca
9,8%segnalaz. amici, colleghi
8,5%segnalazione stampa
8,4%Link da altro sito
8,1%Per caso, navigando
3,6%Segnalazione TV
3,3%Guide cartacee di siti
CommerceNet/Nielsen Media


* Accompagnare sempre il campo di iscrizione con una breve nota che ne chiarisca la
funzione.
* Inviare un messaggio di ringraziamento quando ricevete un'iscrizione. Autorisponditori Un altro sistema per creare una lista email di persone interessate al vostro sito e' quello di usare gli autorisponditori.Un buon ISP normalmente offre almeno un autorisponditore incluso nel prezzo dell'hosting. Contattatelo per farvi aiutare nell'installazione (che comunque e' quasi sempre fatta in automatico attraverso una pagina web dedicata). * Offrite delle informazioni gratis: un rapporto, i risultati di una ricerca, un indirizzario di clienti/fornitori che non siano vostri concorrenti, una piccola guida del tipo "Come Mantenere Lucidi I Mobili Per Tutta La Vita" (se siete mobilieri ..) etc. * Il visitatore puo' ricevere le informazioni mandando la richiesta via email ad un indirizzo cui e' agganciato un autorisponditore. * Inserite la notizia sul vostro server sotto forma di file di testo e agganciatela con un autorisponditore all'indirizzo a cui arrivano le richieste
(attenzione
a creare un indirizzo separato appositamente per queste richieste altrimenti l'autorisponditore manda le informazioni a chiunque vi spedisca un email!) * Inserite gli email dei richiedenti in una lista a parte. E' da notare che questi indirizzi non sono tecnicamente persone interessate alla vostra newsletter ma solo a ricevere quelle informazioni
che
avete offerto di mandare. Come tali vanno inseriti in una lista a parte in attesa di essere confermati per futuri invii. Mandate loro comunque un numero della newsletter, ribadendo brevemente le modalita' con cui siete venuti in possesso del loro email, ed offrendo la possibilita' di essere rimossi dalla lista. Newsletter e Mind Share