I siti web aziendali che realizziamo per i nostri clienti sono dei veri e propri strumenti di vendita.

Internet rappresenta un`ottima occasione per ampliare la portata delle vostre azioni di promozione commerciale. In maniera veloce ed economica.

Per vedere dei risultati concreti non c`e` bisogno di sviluppare dei siti web complicati dal punto di vista tecnico. C`e` bisogno pero` di siti sviluppati correttamente dal punto di vista dei principi del marketing.

E qui noi di InetItalia abbiamo un vantaggio competitivo rispetto alle altre societa` di sviluppo siti web. Noi siamo prima di tutto una societa` di marketing, che ha aggiunto alle sue competenze di base il know how tecnico.

Lavoriamo bene con le piccole e medie imprese e abbiamo gia` aiutato decine di piccoli e medi imprenditori a vendere in tutto il mondo i loro prodotti: dai filtri industriali alle vacanze in agriturismo, dagli ugelli spruzzatori ai materiali compositi, dalle candele per arredamento alle saldatrici professionali ai corsi di aggiornamento professionale.

Possiamo fare la stessa cosa anche per la vostra azienda e abbiamo eccellenti referenze di clienti soddisfatti e di associazioni come le API.

Vi invitiamo a cliccare sui link a sinistra dello schermo per esaminare nel dettaglio come usare internet per trovare nuovi clienti potenziali e per capire come noi di InetItalia possiamo aiutarvi in questo.



Sviluppo siti web
    posizionamento motori di ricerca sviluppo siti web pubblicità web siti ecommerce
Sviluppo siti web - CHE FUNZIONANO - per piccole e medie imprese
Se disegnato correttamente, il sito di una piccola azienda puo` generare contatti commerciali con nuovi potenziali clienti in tutto il mondo.


Se desiderate una quotazione per un progetto che avete in corso, o se desiderate maggiori informazioni sui nostri servizi di sviluppo e promozione siti web, usate il nostro form di contatto oppure contattate telefonicamente uno dei nostri uffici:

Piacenza tel:0523-31.80.48
Monza tel:039-23.26.118
Case history di successo
Ecco alcuni dei nostri clienti, la descrizione della loro attivita' e quello che Inetitalia ha fatto per loro



La mia raccomandazione e' di preoccuparsi della usability fin dalle prime battute dello sviluppo del sito, incorporando dei test parziali e, ancor prima, osservando il comportamento dell'audience di riferimento durante lo
svolgimento
di quelle funzionalita' che il sito vuole incorporare. Quanto 'costa' in termini economici ad un'azienda tenere anche conto dell'usabilitŠ°, nel momento in cui si affida la realizzazione di un sito? Un'analissi di tipo elementare puo' costare sui 4-7 lit/mil. Piu' le spese (affitto locali, incentivi ai partecipanti, ricerca partecipanti, etc.) I costi salgono qualora si debba testare un sito dalle funzionalita' complesse e quando e' difficile mettere insieme il gruppo dei partecipanti (pensiamo al caso di un sito che si rivolge a cardiochirurghi o ad altre audience altamente specializzate). Nei confronti del cliente, pero', il discorso non verte tanto sul
costo
in se' quanto sul valore percepito delle analisi di usability. Se il cliente e' conscio del valore intrinseco di tali analisi il costo passa in secondo piano e viene
considerato
piu' come un investimento che non come una spesa. E' incredibile l'expertise che uno studio di usability genera nel cliente. In questo senso e' importante coinvolgerlo nella preparazione e nell'esecuzione del lavoro perche' e' un ottimo metodo per forgiare una solida relazione di lavoro. Spesso, invece, accade che il cliente abbia delle nozioni preconcette su come sviluppare il sito e non colga l'importanza di uno studio di usability. Altre volte succede invece che la decisione di condurre uno studio di usability viene presa alla luce del suo rendimento atteso (minori costi o maggiori ricavi in percentuale sul costo dello studio). Poiche' non e' sempre facile quantificare il risultato di uno studio di usability in modo cosi' stringente ecco che diventa difficile giustificare l'investimento. Come viene verificata di solito l'usabilitŠ°?